484566a962c47a1b38314edb829a5fd7.jpg

Trattamento rifiuti solidi urbani

Lo sviluppo delle sostanze maleodoranti negli impianti di trattamento di Rifiuti Solidi Urbani è, salvo casi particolari, sempre da imputarsi alla possibilità che si creino condizioni di anaerobiosi nelle fasi di trattamento.

Negli impianti di trattamento Rifiuti Solidi Urbani, le zone che richiedono particolare attenzione dal punto di vista degli odori sono:

  • la ricezione,
  • la selezione,
  • l'igenizzazione-raffinazione,
  • la zona di compostaggio e
  • la linea di trattamento FORSU,

dove si registrano alte concentrazioni di inquinamento di origine organica le cui classi sono composti solforati, composti azotati, aldeidi e chetoni, composti aromatici e terpeni.

In questi ambienti è fondamentale quindi limitare tutte le molestie olfattive, ridurre il tasso di inquinamento dell’aria ed il livello delle sostanze tossiche in sospensione per migliorare la qualità dell’aria all’interno dei locali e per prevenire cause di inquinamento ambientale.

Molti impianti sono inoltre fonte di inquinamento atmosferico a causa dei ricambi d’aria che avvengono durante le lavorazioni e dei sottoprodotti aeriformi che si generano in quanto le normali tecniche di sanificazione e purificazione dell’aria, se presenti, non permettono un completo ed efficace abbattimento delle emissioni odorigene ed inquinanti. Gli interventi che possono essere attuati sono molteplici ed interessano principalmente il contenimento e la captazione degli odori e la successiva rimozione e/o degradazione dei composti maleodoranti presenti in aria.

I normali sistemi risultano spesso inefficienti e raramente mantengono nel tempo le specifiche di progetto. Inoltre, nella maggioranza dei casi per ottenere un risultato soddisfacente, sono necessari elevati costi di gestione e di manutenzione.

Il sistema A.DE.CO.  consente di raggiungere elevati livelli di abbattiemnto VOC e odori ottenendo una drastica riduzione dei costi di gestione e manutenzione.

I composti maleodoranti non sono necessariamente associati a effetti tossici.

I possibili effetti nocivi sono soprattutto connessi alle attività riflesse prodotte dal fastidio olfattivo a livello di disturbi gastrici, di mal di testa, di disturbi del sonno, di perdita di appetito.

In molti casi la possibile tossicità dei composti viene resa inoffensiva dalla bassa soglia olfattiva dei composti stessi che mettono in allarme i soggetti coinvolti e ne limitano l'esposizione.

Efficacia garantita

L'efficacia della tecnologia ADECO è garantita da studi ed analisi condotti da: CNR – IMC (Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto Metodologie Chimiche) Le attività che RI.EL.CO. Impianti srl ha sinora...

Continua

Popup Login Form